Category Archives: Juniores

JUNIORES ELITE – VITTORIA NETTA E CONVINCENTE A S.MARTINO

Verona, 4 novembre 2017

SAN MARTINO SPEME – CONCORDIA  0-3

SAN MARTINO SPEME: Castagna, Rossi, Fossà, Bakkour (dal 22st Cengiarotti), Taylor, Baldassarre, Forapan, Sterzi, Lupu (dal 17st Montolli), Zamperlini (dal 1st Zanella), Eshun (dal 1st Guenichi). A disposizione: Dal Molin, Sorgente, Viviani. All. D’Antonio
CONCORDIA: Albertini, Scalabrin, Scarsetto (dal 36st Chiarello), Savini, Sterzi (dal 12st Bova), Guerra (dal 23st Faccini), Chesini, Mazzi (dal 31st Gaburro), Fattori, Nicolis, Drria (dal 18st Moratti). A disposizione: Bertinelli, Aigboyia. All. Lo Presti
Arbitro: Franchini Michele di Verona
Reti: Al 26pt Drria (C), al 43pt Fattori (C), al 43st Fattori (C)
Sul campo in sintetico di S.Martino B.A. netta vittoria della squadra di mister Lo Presti. 

Partita giocata con grande intensità e tatticamente in maniera perfetta.
Martedì 7 Novembre, alle ore 15, sul terreno di casa, giornata di campionato, ospite la capolista VILLAFRANCA avanti di soli 4 punti.
Drria Anas
Fattori Tommaso
RISULTATI E CLASSIFICA

IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MORATTI OGGI SU L’ARENA

Anche il giornale L’ARENA parla del ritorno in campo dopo quasi un anno, causa infortunio, di  FRANCESCO MORATTI. Un ottimo rientro con rete e vittoria.

“La settima giornata però è tutta nella gioia di Francesco Moratti, attaccante nato e cresciuto nel Concordia, fermo da novembre dell’anno scorso per la rottura dei legamenti crociati del ginocchio sinistro contro il Lugagnano. Di nuovo in campo a quasi un anno di distanza e subito a segno nella netta vittoria contro la Seraticense con un comodo tocco a due passi dalla porta.”

4^ VITTORIA DI FILA, 4° POSTO IN CLASSIFICA E IL RITORNO IN CAMPO DI MORATTI

Con una netta vittoria in rimonta per 4-1, sul campo di Sarego (Vicenza), la squadra di mister LO PRESTI ottiene la quarta vittoria consecutiva e si colloca al 4° posto di classifica a soli 5 punti dalla capolista Villafranca.

Da segnalare, dopo quasi un anno di assenza, causa infortunio, il ritorno in campo e al gol di FRANCESCO MORATTI.

 

Ecco il tabellino della partita:

SERATICENSE – CONCORDIA   1 – 4

SERATICENSE: Salmaso, Fornara, Mazzetto, Kitenge, Gasparello, Carlotto, Belluzzi, Piazza (dal 38st Veronese), Murrizzi (dal 29st Marzari), Rigolon, Ruzza. A disposizione: Giugno, Farinello, Stella, Spataro, Menon. All. Sterluti
CONCORDIA: Albertini, Scalabrin (dal 30st Chiarello), Scarsetto, Savini, Bova, Guerra (dal 9st Faccini, Aigboyia (dal 9st Chesini), Mazzi (dal 42st Nwanojuo), Fattori (dal 19st Gaburro), Nicolis, Moratti. A disposizione: Bertinelli, Felici. All. Lo Presti
Arbitro: Reni Luca di Schio
Reti: Al 20pt Ruzza (S), al 39pt Moratti (C), al 27st Chesini (C), al 35st Fattori (C), al 41st Gaburro (C)
Risultati e classifica su
https://www.tuttocampo.it/Veneto/Juniores/GironeAElite/Giornata7
 

 

JUNIORES ELITE – GIUSTO PAREGGIO NELLA 1^ GIORNATA DI CAMPIONATO

Da http://giovanigol.it/un-punto-per-uno-non-piace-a-nessuno/

Un punto per uno, non piace a nessuno

Pareggio a reti inviolate tra Virtus e Concordia nella gara di esordio del Campionato Regionale Juniores Elite.
Gara combattuta soprattutto a centrocampo con soventi rovesciamenti di fronte, che comunque erano validi solo nelle intenzioni,  ma con pochi pericoli corsi da entrambe le squadre.

VIRTUS – CONCORDIA 0-0

VIRTUS: Turri, Zoppi, Furlani (dal 10′ st Melotti, Carlotto (dal 1′) st Giacomazzi, Rossi, Laratta (K), Brizzi (dal 45′ st Posenato), Iurato, Minervino (dal 42′ st Gesuita), Fagnani (dal 1′ st Castagnini), Curti. A disposizione: Marziale, Galiano. All. Corsi Massimiliano

CONCORDIA: Albertini, Scarsetto, Chiarello (dal 5′ st Chesini), Scalabrini, Venaruzzo, Faccini (dal 13′ st Nwanojuo), Mazzi (dal 38′ st Bova), Nicolis, Ledri, Drria (dal 27′ st Fattori), Gaburro (dal 22′ st Aigboyia). A disposizione: Bertinelli, Felici. All. Lo Presti Daniele

Arbitro: Antonio Atanosov di Este

La Virtus si fa pericolosa al 2′ minuto con un tiro dalla distanza di Minervino che non trova la porta. Tre minuti piu’ tardi pericolosa percussione del Concordia con Mazzi che si vede anticipare all’ultimo dal portiere avversario con una parata a terra. La squadra ospite insiste e va vicina al gol con Scarsetto che di testa sfiora il palo su azione di calcio d’angolo.
Al minuto 12 è Nicolis ad impensierire Turri da fuori area, l’estremo difensore delle Virtus si fa trovare pronto.
Tocca alla Virtus adesso: al 23′,  ben servito al volo da Zoppi sulla destra, è Carlotto che tenta la via del gol con un pallonetto: Albertini blocca in sicurezza.

Prima dello scadere del primo tempo un’altra occasione per parte: prima è Brizzi che impegna il portiere del Cocnrodia con un tiro di destro a rientrare, poi Venaruzzo mette alla prova i riflessi di Turri ceh intercetta. Nella ripresa, dopo qualche schermaglia iniziale nessuna occasione fino al 14′, quando Drria si propone con una bella cavalcata sulla fascia sinistra, mette in mezzo e ci vuole un attento Turri per anticipare gli attaccanti avversari.

Il Concordia preme, passa solo un minuto, Drria si ripete e scodella bel bel traversone deviato di testa da Mazzi; la palla esce davvero di pochissimo.  La squadra viola è nettamente migliorata rispetto alle prime prove del pre campionato e potrà fare cose egregie in stagione.
La Virtus prova a reagire con una pregevole punizione di Giacomazzi dal limite sinistro dell’area di rigore che fa venire i brividi ad Albertini lambendo il palo. Al minuto 30 bell’inserimento di Scarsetto sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti di destra; sul traversone del compagno si butta sulla palla e con un piattone spedisce fuori di poco. Il nuovo entrato Virtus,  Castagnini si rende pericoloso prima del finale prima su azione di contropiede e successivamente con un bel colpo di testa su cross di Giacomazzi.
Virtus da registrare soprattutto nei collegamenti centrocampo e attacco, la difesa c’è.

Finisce 0 a 0, il risultato piu’ giusto per una partita combattuta e corretta.
Buono l’arbitraggio del direttore di gara.

Articolo scritto da: Stefano Carlotto

JUNIORES ELITE: NIENTE AMICHEVOLE

Causa maltempo, la partita amichevole, in programma SABATO 2 SETTEMBRE, tra la nostra JUNIORES ELITE e la 1^squadra del SAVAL MADDALENA viene annullata.

JUNIORES ELITE – TEST CON IL SAVAL MADDALENA

SABATO 2 SETTEMBRE 2017, sul campo di via Zorzi, alle ore 16.00, la JUNIORES ELITE incontrerà in amichevole la 1^ squadra del SAVAL MADDALENA che milita nel campionato di 3^ categoria. Ultimo test in vista dell”inizio del campionato previsto per sabato 9 settembre sul terreno della Pol.Virtus BV.

JUNIORES ELITE: Concordia, senza faro, illumina il PescantinaSettimo

Dal sito: http://giovanigol.it/concordia-senza-faro-illumina-il-pescantinasettimo/

 

Crolla ancora una volta nel finale il PescantinaSettimo al cospetto di un Concordia che ha fatto vedere il gioco solo nel secondo tempo. Primo tempo pimpante dei ragazzi dell’ex Pennacchioni con un Avesani irresistibile ma sono i viola di mister Lo Presti (anche lui ex) ad andare a rete: senza un faro a centrocampo il Concordia fa quel che può ed è costretto ad aspettare il rientro di capitan Moratti e la maturazione di Nicolis.

CONCORDIA – PESCANTINASETTIMO (1-0) 5-1

Concordia: Albertini, Chiarello, Scarsetto, Faccini, Bova, Guerra, Venaruzzo, Nicolis, Igbnedion, Meneguzzi, Drria. 2° t: Bertinelli, Sterzi,  Ledri, Felici, Scalabrin, Flora, Mazzi, Gaburro. Allenatore Daniele Lo Presti.

Pescantina Settimo: Bozzini, Hiso, Pizzi, Adami, Macchella, Avesani, Lunardi, Rebusti, Bertucco, Ouzdow, Sospetti.  2°t: Spiazzi, Trento, Adade, Muzza, Tridi, Zardini, Girelli, Bonato, Zandaval. Allenatore Marco Pennacchioni, Vice Piergiorgio Ferrari.

Arbitro: Danese Stefano di Verona
Reti:  25′ Ledri (C), 50′ Muzza (P), 52′ Sterzi (C),  60′ McDouglas (C),  72′ Flora (C), 80′ Bova (C)

Parte a rischio di infarto il PescantinaSettimo incurante di un sole che batte quasi 38° sul campo di via Zorzi. Va al tiro per 4-5 volte nei primi venti minuti con il possente Avesani che trascina Said e Bonato al tiro. Avesani dialoga bene con Sospetti, ne raccoglie i suggerimenti in avanti e mette più volte in difficoltà Scarsetto costretto a tenere a bada due avversari sulla fascia sinistra. In effetti il numero 6 sulla maglia di Avesani ha messo in difficoltà anche chi scrive, non comprendendo bene ruolo e posizione di questo falso laterale schierato in un 4-4-2. Bene anche Lunardi che ha frullato a centrocampo distribuendo palloni utili per i compagni in attacco che a dir la verità han fatto più fumo che arrosto facendo vedere comunque una pericolosità che sarà più efficace contro avversari di pari categoria.

Concordia in affanno nel primo tempo e mister Lo Presti lo conferma perchè non ha visto in campo il gioco che si aspettava: ” Per un campionato elite l’impegno di squadra dev’essere totale e globale e invece ho notato atteggiamenti di attesa della palla che contro avversari che giocano d’anticipo non servono: bisognerà cambiare mentalità al più presto!”
Messaggio questo mediato per la squadra che effettivamente ha un unico neo ovvero la mancanza di un leader a tutto campo capace di dettare azioni più incisive per gli attaccanti e di raccogliere le ripartenze.  In questi frangenti non è sufficiente l’intelligenza tattica di Nicolis, poco sostenuta da quell’intensità tipica della juniores elite. Avrà tempo di maturare il ragazzo, il salto di due categorie non è facile da assorbire se non con una buona dose di umiltà e tanto lavoro in allenamento. Era atteso alla prova Drria, risultato piuttosto deludente nelle azioni uno-contro-uno e in attesa costante di suggerimenti improbabili per andare a rete. Quando si è deciso di darsi da fare ne è scaturita la miglior azione della gara finalizzata dalla rete di Mc Douglas.

Ceradini Roberto del Pescantina conferma le nostre impressioni: “Giornata di caldo torrido per le due formazioni del Concordia e Pescantina Settimo che non si sono risparmiate.  Parte forte il Pescantina Settimo andando vicino al gol con Said e Bonato e due volte con Avesani poi il Concordia inizia a macinare gioco e verso la fine del primo tempo arriva il gol del vantaggio viola. Nel secondo tempo il PescantinaSettimo parte forte e dopo 10′ arriva il pareggio con Muzza.  Poi i cambi fanno pesare la migliore freschezza del Concordia

Analisi dell’amichevole: Pescantina Settimo già in buona condizione sia atletica sia di gioco, potrà far conto su giocatori del calibro di  Muzza, Sospetti, Ozdow, Adade, Said ma soprattutto di Avesani.
Concordia da rivedere sul piano del gioco e della coralità, in attesa del rientro di Moratti Francesco, leader indiscusso per poter prender per mano la squadra e condurla verso livelli competitivi; Nicolis, il suo alter ego deve solo maturare. Drria deve solo correre di più. La difesa c’è e questo non è poco.

Arrivederci alle prossime amichevoli.

Articolo scritto da: Rodolfo Giurgevich

JUNIORES – SABATO 26 AGOSTO – AMICHEVOLE

La JUNIORES ELITE di mister Lo Presti Daniele sarà impegnata, sul campo di Via Zorzi, alle ore 16, con i pari età del PESCANTINA per un’amichevole precampionato.

SABATO 19 AGOSTO AMICHEVOLI PER 1^SQUADRA E JUNIORES

 

Sabato 19 Agosto di amichevoli pre campionato per le nostre JUNIORES e 1^ SQUADRA.

Sul campo di casa di Via Zorzi, alle ore 10.30 il LUGAGNANO sarà ospite della JUNIORES ELITE di mister Lo Presti.

Al pomeriggio, alle ore 16.00, la 1^SQUADRA di mister Bozzini ospiterà, sempre sul campo di casa di Via Zorzi, il LUGAGNANO, squadra che milita nel campionato di Promozione.